Politica / Regione

Commenta Stampa

Lavoro IXFIN, Consiglieri PD: "dramma causato dalla regione"


Lavoro IXFIN, Consiglieri PD: 'dramma causato dalla regione'
08/03/2012, 10:03

“Il dramma dei lavoratori di Ixfin e delle altre aziende coinvolte nell’accordo di programma della provincia di Caserta è soprattutto conseguenza dei ritardi accumulati dalla Giunta Caldoro negli ultimi due anni. Un letargo che, lo ricordiamo, ha già causato la perdita di rilevanti investimenti da parte di Novamont, che ha deciso di trasferire a Porto Torres l’occupazione che aveva promesso di portare in Terra di Lavoro”. Lo affermano, in una nota, i consiglieri regionali PD Antonio Marciano e Corrado Gabriele. “Con la fine della cassa integrazione nello scorso dicembre – continuano - la soluzione della vertenza è diventata ancora più urgente. Ora che finalmente a Palazzo Santa Lucia ci si è accorti della vertenza, bisogna che si recuperi il tempo perso e che Caldoro faccia le dovute pressioni sul governo nazionale assumendo direttamente l’iniziativa perché si rinnovi al più presto la cassa integrazione in deroga fino alla fine del 2012 e, soprattutto, si dia finalmente seguito all’accordo di programma già sottoscritto nel 2008, l’unico strumento in grado di dare futuro alle centinaia di lavoratori coinvolti”. “Non possiamo permetterci – concludono i consiglieri democrat - che ai colpevoli ritardi della Regione si aggiungano ora le indecisioni dei Ministeri del Lavoro e dello Sviluppo”.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©