Politica / Napoli

Commenta Stampa

Lavoro, Ruggiero (IDV): "uniti in difesa dell'occupazione"


Lavoro, Ruggiero (IDV): 'uniti in difesa dell'occupazione'
26/10/2011, 11:10

 “Solo qualche giorno fa, l’Italia dei Valori ha invitato a confrontarsi, in un convegno da noi organizzato a cui hanno partecipato il sindaco de Magistris, le segreterie di Cgil, Cisl e Uil, il presidente dell'Unione Industriali, il presidente della Camera di Commercio, esponenti della Autorita’ Portuale e di grandi imprese. Di questo ringraziamo per il successo ancora una volta i partecipanti. Per l’Idv il lavoro e lo sviluppo sono le priorita’ da perseguire, ognuno per il proprio ruolo”.
Ad affermarlo, e’ Vincenzo Ruggiero (Idv), segretario cittadino di Napoli di Italia dei Valori, il quale aggiunge:
“Per questo, non possiamo che apprezzare lo sforzo del sindaco nel richiamare l’attenzione di tutto il Paese su questo problema. Questo ci sembra essere il senso dell’iniziativa di oggi alla stazione marittima. Dovremmo tutti sentirci parte di questo appello forte che il sindaco lancia in difesa del lavoro”.
“E’ chiaro -continua Ruggiero- che spettera’ a tutti i soggetti, dai partiti alle organizzazioni sindacali tradurre il tutto in scelte concrete. Ci sentiamo di sostenere fino in fondo lo sforzo del sindaco per il lavoro e per il Mezzogiorno. Non e’ tempo di sottigliezze sui metodi. Andiamo alla sostanza. Ogni azione tesa a dar voce alle sofferenze di questa parte d'Italia e’ giusta. In particolare se ad interpretarla c’e’ un uomo delle istituzioni che rappresenta tutta la citta’”.
“I prossimi giorni, le prossime settimane debbono vederci tutti uniti per ottenere risposte su di un terreno che mai prima d’ora aveva assunto queste proporzioni. Cinquantenni in cassa integrazione, giovani senza alcuna prospettiva, donne costantemente fuori dal circuito del lavoro. Ci vorrebbe la proclamazione dello stato d’emergenza sul lavoro!”, conclude l’esponente Idv.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©