Politica / Politica

Commenta Stampa

Assunzione sfumata per colpa del sindaco di Pavia

Le rivelazioni di Berlusconi: “ Miss Folletto? L’avrei voluta in Forza Italia”


Le rivelazioni di Berlusconi: “ Miss Folletto? L’avrei voluta in Forza Italia”
27/03/2014, 19:45

‘Miss Folletto’, una delle migliori agenti per la vendita di aspirapolvere in Italia stava per entrare a far parte di Forza Italia ma a far sfumare il tutto sarebbe stato il sindaco di Pavia Alessandro Cattaneo.

Un retroscena, questo, raccontato da Silvio Berlusconi nel corso della riunione di martedì sera a Palazzo Grazioli, con i nuovi coordinatori azzurri delle Marche. Il leader del partito Forza Italia ha raccontato di aver sentito parlare di questa ragazza che era stata premiata per aver venduto il maggior numero di ‘folletti’.

Secondo quanto riferito da chi era presente all’incontro, l’ormai ex Cavaliere del Lavoro aveva pensato di farla entrare nel partito in modo da ottenere consensi sul territorio ma qualcosa non è andato come previsto. Il leader del partito azzurro, infatti, avrebbe riferito di non poter contattare la ragazza perché così facendo avrebbe scatenato la gelosia delle donne del cosiddetto cerchio magico, a cominciare dalla giovane compagna, Francesa Pascale. Il colpo definitivo sarebbe poi giunto dal sindaco di Pavia, Alessandro Cattaneo.

Nessuno dei presenti conosceva la venditrice di aspirapolveri Vorwerk. La bella ‘regina delle folletto’ sarebbe la moldava Ana Damian, che nel 2012 ha venduto 1.510 apparecchi: sposata con due figlie, vive a Parma ed è stata incoronata regina del porta a porta durante la Festa nazionale della vendita, l'evento che la Folletto dedica ogni anno ai suoi migliori agenti, svoltasi il 5 e 6 aprile del 2013 a Lisbona.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©