Politica / Regione

Commenta Stampa

Questione Rifiuti in Campania

Le sinistre affossano la Campania in Europa


.

Le sinistre affossano la Campania in Europa
05/02/2011, 11:02

Napoli - Giovedì 3 febbraio il Parlamento Europeo ha approvato a maggioranza una risoluzione di tutte le sinistre che penalizza ulteriormente la Campania per la questione rifiuti. Con la votazione infatti si chiede alla Corte di Giustizia di avviare una procedura che porterà probabilmente a nuove penalizzazioni pecuniarie per la nostra regione. Saranno messi in discussioni diversi milioni di euro che come spiegato da Enzo Rivellini sono indispensabili perché necessari ad avviare le bonifiche del territorio regionale.
Rivellini spiega: si è trattato, come ho detto a muso duro in aula nel mio intervento, di una iniziativa di chiara matrice politica. Proprio i responsabili del disastro rifiuti in Campania cercano di colpire ancora i nostri concittadini. Il tutto solo per furia ideologica, per cercare di penalizzare il governo nazionale italiano e quello regionale campano. Pd, comunisti, socialisti, Idv, Verdi dovrebbero vergognarsi per quello che hanno fatto a Bruxelles.
Con la collega Mazzoni avevamo rivolto un appello a tutti i deputati eletti nella circoscrizione Italia meridionale affinché all’atto della votazione avessero valutato bene le conseguenze del loro gesto. Purtroppo l’appello è caduto nel vuoto, a dimostrazione di quanto fosse politica, prevenuta ed ideologica l’azione assunta dalle Sinistre a Bruxelles.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©