Politica / Napoli

Commenta Stampa

Lebro (UDC): "L’UDC: senza delibera su bilancio difficile fare valutazioni"


Lebro (UDC):  'L’UDC: senza delibera su bilancio difficile fare valutazioni'
04/05/2012, 17:05

“L’Udc è in attesa di avere la bozza ufficiale del bilancio di previsione 2012 per poter dare il proprio contributo alla discussione sullo stesso”. Ad affermarlo è il Capogruppo dell’Udc al Consiglio comunale di Napoli, David Lebro.

“E’ più che mai complesso fare delle valutazioni -spiega Lebro- se prima non viene presentata la delibera di Giunta. Verba volant, scripta manent dicevano i latini. Attualmente noi consiglieri ci troviamo a discutere di ipotesi e propositi tutti meritevoli di considerazione che però appartengono al mondo del possibile, ma non alle effettive decisione che la Giunta intende proporre al Consiglio. L’Assessore Realfonzo -continua Lebro- ha snocciolato diversi dati sulle presunte entrate nelle casse comunali e ha dichiarato più volte che le scelte che l’Amministrazione intende perseguire saranno tutte all’insegna della tutela delle fasce sociali più deboli, dell’attenzione all'equità sociale e dello sviluppo economico. Tutto questo è logicamente condivisibile però occorre capire concretamente con quali strumenti la Giunta intende ottemperare a tali finalità.

Sull’IMU ad esempio, è necessario fare chiarezza. Fermo restando che questa tassa deve gravare il meno possibile sulle prime case e sulle fasce più deboli, -conclude Lebro- bisogna capire effettivamente che tipo di percentuali saranno applicate negli altri casi”.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©