Politica / Napoli

Commenta Stampa

Lebro, (Udc): "America’s Cup 2013: migliorare mobilità e coinvolgere tutti i quartieri"


Lebro, (Udc): 'America’s Cup 2013: migliorare mobilità e coinvolgere tutti i quartieri'
27/02/2013, 09:24

 

 

“Rafforzare la mobilità cittadina e prevedere un completo ed efficace programma di accoglienza e di ricettività devono essere i due elementi essenziali su cui puntare per migliorare l’organizzazione dell’evento velico che anche quest’anno la nostra città avrà l’onore di ospitare”. Così David Lebro, Capogruppo dell'UDC al Consiglio comunale di Napoli nel corso dell’incontro informativo di oggi in Sala Giunta sull’America’s Cup World Series 2013.

“In occasione dell’evento, dal punto di vista della mobilità -puntualizza Lebro- sarebbe opportuno non solo potenziare il sistema di trasporto pubblico cittadino prevedendo come nella scorsa edizione delle corse ad hoc ma, soprattutto, incrementare il numero delle aree destinate a parcheggio nei principali nodi nevralgici della città, anche perché uno dei limiti che l’anno scorso è emerso è stato proprio quello legato specificamente al raggiungimento della manifestazione”.

“Sul sistema ricettivo-alberghiero invece -suggerisce Lebro- si potrebbe pensare di coinvolgere maggiormente le associazioni di categoria e, in particolar modo, l’intera rete di ristoratori partenopei, non solo quelli che hanno la propria attività nel luogo strettamente legato alla manifestazione velica ma anche quelli più periferici, prevedendo magari dei ‘menù Vela’ con delle tariffe standard, in modo da coinvolgere nell’evento ogni quartiere della città”.

“Sono sicuro -conclude Lebro- che quest’anno l’America’s Cup attirerà un numero maggiore di spettatori, appassionati e non, dunque garantire loro il massimo dell’organizzazione e prevedere anche un vasto programma di eventi collaterali è essenziale per promuovere il più possibile e al meglio la nostra meravigliosa città”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©