Politica / Napoli

Commenta Stampa

Lebro (UDC): "Attacco a Pasquino: urge incontro ufficio politico regionale"


Lebro (UDC): 'Attacco a Pasquino: urge incontro ufficio politico regionale'
21/06/2012, 17:06

“E' inverosimile che il Prof. Pasquino, autorevole esponente dell'Udc e candidato sindaco del Terzo Polo alle ultime elezioni comunali, sia tirato in ballo e messo in discussione nella sua qualità di consigliere comunale a Napoli, ove svolge per altro un ruolo di garanzia istituzionale quale quello di presidente del Consiglio, mentre svolge, per il suo mandato di Rettore dell'Università di Salerno, una battaglia di rispetto delle regole e dei rapporti tra la Regione e l'Università”. Afferma il Capogruppo dell'Udc al Consiglio comunale di Napoli, David Lebro, nel corso della seduta consiliare di oggi dedicata al bilancio di previsione 2012.
“L'intervento del Capogruppo del Pdl in Regione, Fulvio Martusciello, -spiega Lebro- fa seguito ad un intervento altrettanto fuori luogo del Presidente della provincia di Salerno, Edmondo Cirielli, che ha tirato in ballo anche il Presidente De Mita. Tutto ciò con il silenzio assordante del gruppo dell'Udc regionale e della sua delegazione in Giunta”.

“E' necessario -conclude Lebro -un immediato incontro dell'ufficio politico regionale, per ripristinare un giusto rapporto in quello che è una pura discussione tra diversi Enti in cui c'è un'opinione differente e sulla quale è stato chiamato a pronunziarsi il Tar”.



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©