Politica / Napoli

Commenta Stampa

Lebro (Udc): "emendamenti a ddl salva - comuni, di vitale importanza per la città"


Lebro (Udc): 'emendamenti a ddl salva - comuni, di vitale importanza per la città'
30/10/2012, 12:16

In attesa che la delegazione del Consiglio comunale di Napoli incontri la delegazione parlamentare dell’Udc, appuntamento previsto per le ore 12:00 alla Camera dei Deputati a Montecitorio con il Capogruppo Gian Luca Galletti e il Responsabile nazionale Enti locali Mauro Libe', David Lebro, Capogruppo Udc dell’Assise partenopea dichiara: “Da convinti sostenitori del Governo Monti siamo fiduciosi sul fatto che i nostri rappresentanti in Parlamento contribuiscano a rafforzare l’attenzione del Governo su Napoli, lavorando sull’opportunità di introdurre, in sede di conversione in legge del decreto 174, degli adeguati correttivi, volti a risollevare Napoli dalla profonda crisi debitoria ereditata dal passato”.

“Il pacchetto di emendamenti all’attenzione della Commissione Bilancio della Camera, la cui discussione in Aula è prevista per il 6 Novembre, è di vitale importanza per la città -sottolinea Lebro- perché consentirebbe in primis di scongiurare il pericolo di default, vera spada di Damocle dell’Amministrazione comunale e, inoltre, lo stesso prolungamento dei tempi per il rientro del debito garantirebbe  a tutti i cittadini partenopei di non essere colpiti da ulteriori tagli ai servizi essenziali che, se il decreto resterà inalterato, inevitabilmente, sembrano sempre più far capolino all’orizzonte”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©