Politica / Napoli

Commenta Stampa

Lebro, (Udc): "Impegno sociale e diritti dell’infanzia per lo sport"


Lebro, (Udc): 'Impegno sociale e diritti dell’infanzia per lo sport'
31/01/2013, 17:09

 

 

 “E’ una bella soddisfazione ed è un onore essere qui oggi per promuovere un progetto di solidarietà che permetterà a 30 giovani ragazzi, che credono nel valore dello sport, di frequentare per un anno e a titolo completamente gratuito, la piscina di via Monfalcone a Poggioreale”. Così David Lebro, Capogruppo dell'UDC al Consiglio comunale di Napoli nel corso della conferenza stampa di presentazione della squadra di pallanuoto Rari Nantes Napoli che sabato farà il suo ingresso ufficiale in serie B .

“Grazie agli sforzi compiuti dal Circolo Rari Nantes e dalla famiglia Marsili, in collaborazione con Unicef Campania, - continua Lebro- si è potuto regalare un sogno a tanti giovani meno fortunati che vivono in contesti disagiati e per i quali la parola sport può contribuire a determinare realmente un accrescimento sociale e culturale”.

“La battaglia che stiamo portando avanti in Consiglio -conclude Lebro- affinché le piscine di proprietà comunale, realizzate con i fondi ex legge 219/81, restino in gestione al mondo associativo, va in questa direzione e nella consapevolezza dell’importante prerogativa sportiva e sociale che ha permesso, negli anni, anche alle fasce meno abbienti di poter usufruire di un servizio necessario per l’intera comunità partenopea”. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©