Politica / Napoli

Commenta Stampa

Lebro (UDC): "Manifestazione d’interesse: unica occasione di sviluppo per la città"


Lebro (UDC): 'Manifestazione d’interesse: unica occasione di sviluppo per la città'
04/07/2012, 10:07

“L’apertura e il metodo che la Giunta sta adottando nella definizione delle procedure per la realizzazione di progetti di riqualificazione, non può non trovare appoggio nel gruppo consiliare dell’Udc”. Ad affermarlo è il Capogruppo dell'Udc al Consiglio comunale di Napoli, David Lebro.

“La delibera di Giunta, che ha indetto la manifestazione d’interesse per la presentazione delle proposte di project financing che riguardano la realizzazione del nuovo stadio e per la restyling del San Paolo -chiarisce Lebro-, conferma la volontà di trasparenza e meritocrazia che sta caratterizzando lo stesso iter procedurale, infatti, tale procedimento consentirà di evidenziare, tra le idee progettuali che perverranno, quella che meglio rispetta le esigenze strutturali e funzionali della città, garantendo, allo stesso tempo, la concorrenza tra gli operatori economici.

Nonostante la diversità di vedute sul tema -sottolinea Lebro- che anche oggi si è palesata in Commissione urbanistica, l’Udc resta convinto che l’interazione tra pubblico e privato resta la migliore via percorribile per assicurare la riqualificazione urbana di alcune zone periferiche che altrimenti l’Amministrazione, a fronte dei progressivi tagli governativi, da sola non potrebbe affrontare".

“Questo metodo ha l’ulteriore vantaggio -conclude Lebro- di lasciare comunque il Comune libero di indicare le linee di indirizzo nel rispetto dell’ambiente, dell’utilizzo di energie rinnovabili, dell’esigenza di minimizzare l’utilizzo di suolo e nel rispetto dei vincoli paesaggistici per la realizzazione delle opere”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©