Politica / Politica

Commenta Stampa

Lebro (UDC): "Napoli capitale politica del Mezzogiorno"


Lebro (UDC): 'Napoli capitale politica del Mezzogiorno'
28/06/2012, 18:06

“La scelta di Napoli come sede dell’assemblea dei dirigenti e degli amministratori dell’Udc del Sud testimonia, inequivocabilmente, quanto la nostra città sia considerata dai vertici nazionali di partito la capitale politica del Mezzogiorno”. Afferma il Capogruppo dell'Udc al Consiglio comunale di Napoli, David Lebro.

“L’assemblea, che vedrà la partecipazione del Presidente Pierferdinando Casini e del Segretario nazionale Lorenzo Cesa -chiarisce Lebro- sarà un’occasione fondamentale per ascoltare la voce del Mezzogiorno in un momento drammatico sia dal punto di vista economico che per le prospettive future dei nostri giovani.

“L’augurio -continua Lebro- è che il governo Monti riesca a portare a termine serenamente il suo mandato arrivando a delle regolari elezioni nel 2013 e che, nell’agenda politica del governo, ci sia al primo punto lo sviluppo del Mezzogiorno. Troppo poco hanno fatto i passati governi, ma nell’ultimo scorcio di legislatura, c’è ancora tempo per invertire questa brutta tendenza.

In particolare, per quanto riguarda Napoli, non bisogna perdere di vista quest’importante momento che vede una straordinaria collaborazione istituzionale tra Regione, Provincia e Comune, che è condizione basilare perché arrivi un concreto sostegno in termini di investimenti per lo sviluppo e il rilancio dei nostri territori.

Con questo grande evento napoletano -conclude Lebro-, ci si avvicina sempre di più verso un nuovo soggetto politico, un partito della nazione che abbia nella sua mission proprio un giusto equilibrio tra il Nord e il Sud del Paese”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©