Politica / Parlamento

Commenta Stampa

"Recupera l'identità culturale della nostra gente"

Lega: legge per "reinserire nella targa la provincia"


Lega: legge per 'reinserire nella targa la provincia'
20/07/2010, 17:07

ROMA - Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord, ha presentato una proposta di legge nella quale chiede di reinserire nella targa automobilistica la provincia di residenza del proprietario dell'auto. Si tratta di un ritorno al passato, dato che questo modo di identificare le auto fu abbandonato nel 1994, proprio perchè era difficile seguire la numerazione nelle grandi città come Milano. Per evitare questo, la proposta di legge propone la targa personalizzata, una eventualità che era prevista anche nella legge del 1994, ma che non è mai stata poi realizzata. La decisione di reintrodurre la provincia, spiega Grimoldi, serve a "recuperare la perduta identità territoriale della nostra gente, ma anche per aumentare l'efficacia delle azioni di controllo svolte dalle Forze dell'ordine". Naturalmente si tratta di ripensare la sigla di Roma, dato che l'articolo due della legge specifica che tutte le province dovranno avere la targa formata da due lettere (prima Roma aveva la scritta completa).
Ma l'aspetto più importante della legge è l'articolo che dispone l'abolizione del Pubblico Registro Automobilistico (Pra), una modifica che risulta logicamente collegata con quella della targa personalizzata, ma che rischia di creare molteplici problemi burocratici.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©