Politica / Regione

Commenta Stampa

Lega Sud Ausonia sfida il comune di Milano


Lega Sud Ausonia sfida il comune di Milano
03/08/2010, 16:08

Gianfranco Vestuto , segretario federale della Lega Sud Ausonia, candidato sindaco a Milano: "Voglio rappresentare i tantissimi meridionali ...che hanno contribuito a fare grande la capitale del Nord Italia e che sono stufi di essere chiamati terroni. Bossi si candida anche lui a sindaco? Bene, sarà bello contare quanti sono i padani e quanti i meridionali che vivono, lavorano e producono anche per il Nord! " Queste le parole con cui stamane nel corso di un incontro con i suoi dirigenti tenutosi presso la sede napoletana della Lega Sud Ausonia, il leader del principale movimento autonomista del Mezzogiorno ha annunciato la sua scelta di presentare una lista anche alle prossime comunali di Milano. "La questione del federalismo - ha poi dichiarato Vestuto - non si risolverà mai se non si tiene conto della Questione Meridionale, che non è solo una disputa territoriale ma anche identitaria e sbaglia chi continua a fare politica facendo la conta delle poltrone romane. Solo al Nord ci sono 18 milioni di meridionali...quindi anche la Padania ...è avvisata". Il responsabile della segreteria lombarda del movimento sudleghista Antonio De Domenico, ha annunciato una prossima conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa per metà settembre proprio a Milano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©