Politica / Regione

Commenta Stampa

Legalità, l'assessore Miraglia incontra le scuole della Campania


Legalità, l'assessore Miraglia incontra le scuole della Campania
16/03/2011, 16:03

Oggi, presso l’auditorium della Regione Campania al centro direzionale, è stato consegnato alle scuole della Campania il documentario di Aldo Zappalà “Storia criminale. Camorra e bande criminali nella città di Napoli”, storia della camorra napoletana dal punto di vista delle vittime, realizzato per “150anni – La storia siamo noi” di Giovanni Minoli in collaborazione con la Fondazione Pol.i.s. e l'Università “Suor Orsola Benincasa”.
All’incontro hanno preso parte l'assessore regionale all'Istruzione Caterina Miraglia e il presidente della Fondazione Pol.i.s. Paolo Siani. Sono intervenuti, oltre al regista del docufilm, i referenti regionali di Libera Geppino Fiorenza e don Tonino Palmese, il presidente del Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità Lorenzo Clemente e il segretario generale della Fondazione Pol.i.s. Enrico Tedesco.
L'incontro è stato aperto dalla proiezione in anteprima dello spot della XVI Giornata Nazionale della Memoria e dell'Impegno, realizzato dagli studenti di alcuni istituti campani guidati da Rosario D'Uonno, e dalla visione del videoclip ufficiale della canzone “I Nuovi Mille”, interpretata dal rapper napoletano Lucariello, Gerardina Trovato e il coro di Voci Nuove del Teatro San Carlo. I proventi dell'album omonimo, già disponibile su iTunes e in vendita nei negozi dal 22 marzo, saranno interamente devoluti alla Fondazione Pol.i.s. per l'attuazione di progetti di aiuto ai familiari delle vittime innocenti della criminalità.
L’iniziativa odierna si inserisce nelle manifestazioni di preparazione alla XVI Giornata della Memoria e dell'Impegno, che sarà celebrata sabato 19 marzo a Potenza.
“Ricordare le vittime significa richiamare alla memoria la coscienza e la responsabilità delle persone”, ha affermato l'assessore Miraglia.
“Un momento come quello di oggi non è solamente simbolico, ma rappresenta un passo importante per diffondere la cultura della legalità nelle scuole della Campania. Per questo motivo, la Giunta regionale esprime l’apprezzamento per l'iniziativa promossa dalla Fondazione Pol.i.s. e da Libera”, ha concluso la Miraglia.
“Il documentario che oggi consegniamo alle scuole del nostro territorio sarà visto in contemporanea in tutti gli istituti della Campania il 28 marzo nell'ambito del progetto 'Lo stesso giorno alla stessa ora '”, ha anticipato Paolo Siani.
“In quell’occasione al Teatro San Carlo promuoveremo un'altra importante iniziativa di legalità con il giornalista Rai Giovanni Minoli, che terrà un <faccia a faccia con la storia> sul tema dei Mille e dei Nuovi Mille. Vogliamo lanciare un messaggio forte e chiaro ai giovani sull'importanza della legalità e soprattutto sulla condivisione degli ideali più nobili. I Nuovi Mille sono semplici cittadini che compiono il loro dovere, che fanno bene il loro lavoro. E' da loro che arriverà la migliore risposta per sconfiggere le mafie”, ha concluso Siani.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©