Politica / Regione

Commenta Stampa

Legambiente condono edilizio on.Sarro


Legambiente condono edilizio on.Sarro
03/02/2011, 15:02

Napoli, 3 febbraio 2011 Comunicato Stampa Milleproroghe: nuovi emendamenti per condono edilizio e blocca demolizioni. Legambiente: “ Si continua nel cercare di legalizzare l’abusivismo  edilizio e un filo lega l’azione del Pdl nazionale con quello della  giunta regionale ” “Ogni occasione è buona per riprovarci.Quello che è uscito dalla porta rientra per la finestra ed ecco nuovi emendamenti per legalizzare l’abusivismo edilizio. E’ assurdo che bloccare le demolizioni, riaprire i termini del condono vengono spacciate come “regole” per rispetto della legalità. Le regole è non costruire abusivamente, e demolire una volta individuate e censite. E’ proprio il caso di dirlo che l’emendamento dell’On Sarro fa un tutt’uno con la politica urbanistica della attuale giunta regionale che con le norme previste nel Piano Casa approvato a fine dicembre dalla regione Campania rischia di aprire ulteriori varchi al cemento selvaggio.” In una nota Michele Buonomo, presidente Legambiente Campania commenta la nuova ipotesi di emendamenti presentate da On. Sarro per riaprire
termini condono e blocco demolizioni “ In questa regione- conclude Buonomo di Legambiente- tanti amministratori nel passato sono stati tiepidi davanti agli abusi e alle demolizioni, se si pensa che nei comuni della Provincia di Salerno e di Napoli solo due case abusive su 100 sono state abbattute. L’abusivismo non paga in termini elettorali ma non paga neanche in termini sicurezza dei cittadini, nella tutela del territorio e dell’ambiente come dimostrano le tragedie del recente passato di Ischia e della costiera amalfitana .”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©