Politica / Politica

Commenta Stampa

A novembre programmate 4 ore si sciopero

Legge di stabilità: i sindacati pronti alla mobilitazione

Il premier Enrico Letta: ''risposta precipitosa''

Legge di stabilità: i sindacati pronti alla mobilitazione
22/10/2013, 08:42

ROMA  -   Alla fine i sindacati scenderanno in "piazza" con l'avvio di un percorso di mobilitazione per far cambiare il ddl stabilità in Parlamento, perché - attaccano - nonostante "gli annunci e le promesse" non riduce le tasse sul lavoro in modo significativo e non ha come obiettivo la crescita con una svolta della politica economica Quindi a novembre, saranno programmate 4 ore di sciopero con manifestazioni da gestire a livello territoriale.  Il premier Enrico Letta, dopo aver appreso la notizia,  ha così  replicato nella tarda serata di ieri. ''Penso che i sindacati siano liberi di fare completamente il loro lavoro, fare contratti, scioperare quando non sono contenti. Non mi scandalizzo ''. Ma certo - sostiene il presidente del Consiglio - la loro e' stata una ''risposta precipitosa''.  Alla decisione di Cgil, Cisl e Uil si unisce, poi, anche l'Ugl proclamando "uno sciopero nazionale di 4 ore su base territoriale con data da definire nei prossimi giorni" contro gli effetti "devastanti" della legge di stabilità.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©