Politica / Politica

Commenta Stampa

L'intervista del direttore di Vanity Fair

Legge elettorale, Renzi: "Sarà una rivoluzione"

Botta e risposta su Twitter

Legge elettorale, Renzi: 'Sarà una rivoluzione'
04/03/2014, 10:24

ROMA - Botta e risposta su Twitter tra il Premier Renzi ed il direttore di Vanity Fair, Luca Dini. Ed in merito alla frenata di Forza Italia sull'Italicum legato alla riforma del Senato, il Presidente del Consiglio risponde: "La legge elettorale è irreversibile. Ce la facciamo, la portiamo a casa. E sarà una vera rivoluzione".

Le domande di Dini sono state formulate di modo che la risposta corrisponda sempre a un celebre film.

"Le parole del segretario delle Lega Matteo Salvini sul ministro Marianna Madia? "Non ha fatto una gran figura. Un abbraccio a Marianna e a tutte le donne che aspettano un figlio". Nel caso delle parole di Salvini, Renzi le paragona a "Uomini che odiano le donne".

Il rapporto tra Alfano e Berlusconi sia paragonabile al film 'Quasi amici" o a "12 anni schiavo". Renzi risponde così: "questa è cattiva, direttore. Diciamo quasi amici dai."

"Roma città aperta :) nel senso di trasparenza e responsabilità in questa città così straordinaria". Così il premier Matteo Renzi risponde alla richiesta di riassumere la gestione della capitale in un film: "Prendi i soldi e scappa" o "Roma città aperta".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati