Politica / Politica

Commenta Stampa

Il leader della Cgil Camusso a Radio24

Legge stabilità fatta da “governicchio” che non sceglie

Su Alitalia: “un tema che non si è affrontato per tempo”

Legge stabilità fatta da “governicchio” che non sceglie
18/10/2013, 12:26

ROMA  - Susanna Camusso, leader della Cgil, commenta la legge di stabilità su Radio24:  “Il governo ha scelto di mettere la stabilità prima delle scelte del fare. È un governicchio nel senso che non sceglie”.   Secondo la  Camusso, “c’è il rischio” che la legge “sia una soluzione che non facendo scelte non scontenta ma non fa nemmeno l’interesse del Paese”.  “A me - conclude - non piacciono troppo le larghe intese, non si capisce dov’è il punto di mediazione tra le parti diverse”.

Anche Alitalia nei pensieri della leader Cgil: “Alitalia salvata così è una pezza dell’ultimo minuto”, perché quello della compagnia di bandiera è “un tema che non si è affrontato per tempo”. La cosa peggiore, ha aggiunto, “sarebbe stata la liquidazione. Ma era meglio avere un piano industriale qualche tempo fa senza aspettare la tragedia”.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©