Politica / Regione

Commenta Stampa

Inaugurazione nell' ex villa del boss Bambù

Lettieri: soddisfatto per il campetto di don Merola

De Laurentiis appoggia il canddato del centrodestra

.

Lettieri: soddisfatto per il campetto di don Merola
11/05/2011, 11:05

NAPOLI - “Le parole di De Laurentiis mi inorgogliscono. Lo ringrazio perché mi indicano che sto percorrendo la strada giusta”. Così, con  molta soddisfazione, Gianni Lettieri ha commentato le affermazioni del presidente del Napoli che aveva espresso la sua preferenza nei confronti del candidato sindaco del centrodestra. L’occasione per parlarne è stata quanto mai felice: l’inaugurazione ufficiale del campo di calcio nell’associazione di Don Merola “A VOCE d’ ‘e CREATURE” che lo stesso Lettieri aveva appoggiato. “De Laurentiis è riuscito a risollevare l’orgoglio dei napoletani sui campi di calcio ed ora è il momento che la città prenda nuovo slancio anche nella vivibilità quotidiana e nella crescita economica” - ha detto l’ex presidente dell’Unione Industriale – “La sua esperienza come imprenditore ha dato grandi risultati nello sport e sono convinto che i napoletani capiranno che un piglio manageriale sia necessario anche per il governo della città, perché esca dall’immobilismo di una politica fine a se stessa”.
Tanta gente, moltissimi abitanti del quartiere sono accorsi nella ex villa del malavitoso Bambù, sequestrata anni fa e che oggi ospita la realtà difficile di una delle zone più degradate di Napoli. Un segnale importante, la creazione del campetto, per ridare speranza a migliaia di ragazzini.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©