Politica / Regione

Commenta Stampa

Lettieri: "un assessore per le famiglie e più attenzione ai soggetti deboli"


Lettieri: 'un assessore per le famiglie e più attenzione ai soggetti deboli'
21/05/2011, 10:05

"Le famiglie sono al centro della nostra azione programmatica. Per questo motivo ho deciso di istituire l'assessorato alla famiglia quando arriverò a palazzo San Giacomo, nell'ambito di una riassetto e di una razionalizzazione delle deleghe. I soggetti più deboli, il mondo cattolico, le parrocchie rappresentano la parte viva della città che fino ad oggi non ha ricevuto la giusta attenzione. Io intendo, invece, rimettere al centro famiglia, scuola e bambini per realizzare quelle politiche pubbliche necessarie per il nucleo centrale della nostra società. Allo stesso tempo, nel mio programma della città su misura ho indicato, interventi fiscali di sostegno alle famiglie a basso reddito, la creazione di un fondo di garanzia, il rilancio della proposta del cardinale Sepe di adottare a distanza i ragazzi meno fortunati di Napoli. Lavorerò affinché i più deboli non siano lasciati indietro". Lo ha dichiarato Gianni Lettieri in un intervento sul suo blog www.giannilettieri.it.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©