Politica / Regione

Commenta Stampa

Lettieri: "un comitato dei rettori per il rilancio di Napoli"


Lettieri: 'un comitato dei rettori per il rilancio di Napoli'
26/05/2011, 15:05

''Napoli deve tornare ad essere un punto di riferimento accademico per tutti i giovani del mezzogiorno e del centro Italia e può attrarre studenti e studiosi da tutto il bacino del mediterraneo''. Cosi' Gianni Lettieri, candidato sindaco  Napoli, ha rilanciato i temi della citta' universitaria dopo un incontro con i rettori degli atenei napoletani e i presidi delle due facoltà napoletane di medicina e chirurgia. Dall'incontro, a cui hanno partecipato anche gli assessori regionali Trombetti, Miraglia e Cosenza e il senatore Calabro', e' emersa unita' di vedute: ''Ogni due mesi - ha detto Lettieri - ci confronteremo sulla situazione degli atenei napoletani per rilanciare insieme la ricerca e fare sistema con le aziende italiane e internazionali impegnate proprio su ricerca e sviluppo. Una sorta di comitato dei rettori che può dare all'amministrazione comunale un grande contributo di idee per la crescita internazionale della nostra città''.

Lettieri ha confermato anche il suo impegno da sindaco per ''le residenze universitarie che a Napoli mancano totalmente e che devono invece diventare un punto di forza per fare della citta' un attrattore anche da un punto della formazione''.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©