Politica / Regione

Commenta Stampa

Lonardo: "Dare slancio a produzione legislativa Consiglio"


Lonardo: 'Dare slancio a produzione legislativa Consiglio'
23/09/2010, 13:09


NAPOLI - “IL Consiglio Regionale della Campania deve dotarsi al più presto del nuovo Regolamento sulla base dello Statuto regionale approvato nella passata legislatura”. E’ quanto afferma l’ex Presidente del Consiglio Regionale della Campania e Consigliere regionale dei Popolari per il Sud-Udeur, Sandra Lonardo, nel condividere la sollecitazione del Presidente della VIII Commissione De Lucia, che ha scritto una lettera a tutti i gruppi consiliari. “Il nuovo Statuto della Regione Campania, frutto del lavoro di tutte le forze politiche nella legislatura precedente, è uno strumento costituzionale innovativo che, potenziando le funzioni delle Commissioni, è destinato ad incrementare qualità e quantità dell’azione legislativa” – ha ricordato l’ex Presidente dell’assemblea legislativa campana. “Inoltre il nuovo Statuto prevede una norma molto importante per l’efficacia delle leggi regionali: la centralità del parere della Commissione Bilancio e la previsione obbligatoria della copertura finanziaria al fine di garantire la piena operatività delle leggi che il Consiglio approva”. Su questo tema, la consigliere regionale dei Popolari per il Sud – Udeur è intervenuta anche, ieri, in Consiglio regionale, ricordando che molte leggi importanti approvate nella passata legislatura (come quella sul parto naturale proposta dalla stessa Lonardo) sono state vanificate dalla mancata previsione di impegno finanziario. “Questo non dovrà più accadere – ha sottolineato – e la nostra forza politica darà il massimo contributo per la revisione del Regolamento e per dare slancio ad una produzione legislativa del Consiglio che sia adeguata a rispondere alle esigenze e alle peculiarità dei territori”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©