Politica / Parlamento

Commenta Stampa

LONARDO: PAGATO UN PREZZO PER AFFERMARE LA MERITOCRAZIA


LONARDO: PAGATO UN PREZZO PER AFFERMARE LA MERITOCRAZIA
04/02/2008, 17:02

Dopo essere stata accolta dagli applausi il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Sandra Lonardo, ha tenuto, presso i saloni di rappresentanza, una conferenza stampa, nel corso della quale ha ribadito di «aver affrontato questo difficile momento con grande fiducia nei confronti della magistratura e una fede profonda» e ha ringraziato «tutti i Consiglieri regionali che mi hanno espresso solidarietà e tutte le persone che mi hanno dimostrato tanto affetto e alle quali mi sento molto vicina».
«Sono felice di tornare in Consiglio dopo un’esperienza che non avrei mai creduto di poter vivere perché, nella mia vita istituzionale, politica e personale, ho sempre avuto profondo rispetto delle regole e rigore morale  – ha detto il Presidente Lonardo –, ciò mi ha consentito di essere serena in ogni momento di questa difficile vicenda, confidando nella magistratura e in Dio».
Rispondendo alle domande dei tanti giornalisti, il Presidente Lonardo ha detto di aver «pagato un prezzo altissimo per aver voluto affermare la meritocrazia, ma so di essere innocente e lo dimostrerò quando la magistratura competente me lo consentirà», di  non aver «mai raccomandato quei medici, peraltro quei due posti sono stati assegnati ad altri» e di pensare che «sia giusto nella vita essere sempre se stessi».
«Molto spesso  i politici sono vittime di millanteria – ha sottolineato ancora il Presidente Lonardo – e noi siamo stati vittime di millantato credito».
Infine, il Presidente Lonardo si è soffermata sulla posizione dei Popolari Udeur nell’ambito della maggioranza regionale, sottolineando che «non saremo noi a far mancare il necessario supporto, ma, se altri non vorranno la nostra presenza in Giunta, daremo il nostro sostegno esterno al governo regionale e sulla ipotesi, ventilata dalla stampa, di una sua candidatura alla Presidenza della Regione Campana per il centro destra: «è fantapolitica – ha detto il Presidente Lonardo – ma, nella vita, mai dire mai».

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©