Politica / Napoli

Commenta Stampa

Love parking, Morga: "non penso sia il posto ideale"


Love parking, Morga: 'non penso sia il posto ideale'
13/02/2012, 16:02

"Ho letto l'articolo odierno sull'istituzione del love parking nella VI municipalità; penso che doveva allargare la sua cronaca anche a chi è contrario a tale provvedimento.
Io sono un consigliere della VI municipalità ed ho condotto la schiera dei NO a questa proposta passata poi con una "Relativa" maggioranza di 13 SI, 8 NO e 1 astenuto per un totale di 22 voti su 31.
Penso che tra le emergenze che vive il nostro territorio spendere anche un solo euro per la realizzazione del love parking è uno schiaffo a chi vive nei bassi e viene inondato dall'acqua ad ogni pioggia, per chi non ha un lavoro e non sà come arrivare a fine del mese....un territorio martiorato dalla criminalità, la disoccupazione lo scarso senso civico....c'è tanto da fare
che pensare a creare un love parking.
Oltre all'aspetto civile c'è anche un aspetto etico, io in quanto cattolico non penso sia opportuno che l'amministrazione pubblica leggittimi con l'istituzione di un love parking un uso sconsiderato del corpo umano. Penso che fare sesso non sia un "bisogno" come descritto nel decreto, i bisogni li fanno gli animali....l'essere umano fà l'amore e l'amore è il donarsi completamente fino all'altro......e per questo il parcheggio non penso sia il posto ideale. Altra considerazione, il decreto motiva l'istituzione del love parking per abbassare l'età media delle giovani madri presenti nel nostro territorio.Io penso che sia proprio il contrario ovvero che non èp per carenza di posti dove fare sesso che abbiamo tante giovani madri....anzi, penso che la causa principale sia la scarsa conoscenza e rispetto del corpo umano da parte delle nostri giovani ragazze. Vede ci sarebbe tanto da dire e spero che Lei ci dia la possibilità di farlo.". Così Massimo Morga. Consigliere VI Municipalità.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©