Politica / Regione

Commenta Stampa

Lucio Dalla, Caldoro: "Amava Napoli e la Campania"


Lucio Dalla, Caldoro: 'Amava Napoli e la Campania'
01/03/2012, 17:03

“Con Lucio Dalla scompare uno dei più grandi cantautori del nostro Paese. Un bolognese che amava Napoli e la Campania.”

Così il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro.

“Con 'Caruso’ , che dipinge uno degli angoli più incantevoli del mondo, ha consegnato alla storia della musica italiana un capolavoro, fra i più belli in assoluto della nostra tradizione musicale”, ha aggiunto il presidente.

Caldoro ha ricordato poi il "profondo legame” dell’artista "con la musica classica napoletana, con la tradizione partenopea, e con alcune suggestive località come la penisola sorrentina, la costiera amalfitana e le isole del golfo.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©