Politica / Caserta

Commenta Stampa

Lucrezia Cicia su possibile candidatura di Donato Affinito


Lucrezia Cicia su possibile candidatura di  Donato Affinito
21/01/2013, 13:45

Mentre Donato Affinito si prepara per la candidatura nelle liste del PDL Campano per rappresentare a livello nazionale la sua città Caserta arrivano vari consensi sia dalla cittadinanza che da voci autorevole di rappresentati politici della provincia campana. Prima tra tutti Lucrezia Cicia, vice capo gruppo del PDL di Caserta, Consigliere comunale e funzionario provinciale del PDL.

 La notizia di una possibile candidatura di Donato Affinito nelle liste del PDL Campanoafferma Lucrezia Cicianon può che essere motivo di grande piacere sia per la stima che ho nei suoi confronti che per il lavoro che ha svolto e sta svolgendo sul nostro territorio, Mi ricordo che all'inizio della mia militanza politica mi sono rivolta a lui per tesserami, quindi è da molti anni che lavora attivamente sul territorio prima tra le file di Forza Italia e poi del PDL. Io penso che la sua sia una candidatura naturale e meritata e sarebbe una dimostrazione di riconoscenza del partito verso una persona che ha operato e lavorato per l'interesse esclusivo e per la crescita del movimento raggiungendo risultati indiscussi che tutti a Caserta riconoscono”.

 Donato Affinito è stato uno dei militanti più attivi prima di Forza Italia, poi del PDL a  Caserta; è stato amministratore comunale del capoluogo, prima consigliere e poi assessore; candidato di bandiera Camera e Senato; candidato alla provincia di Caserta nel collegio numero 1; vice presidente del Corecom della Regione Campania. Esponente assai ascoltato del mondo cattolico; uno di quelli che nella politica “ci ha messo la faccia” e tutt'ora continua tra il capoluogo di regione, Caserta e il territorio nazionale.

 Sarebbe anche la speranza conclude Lucrezia Ciciaper tanti giovani che oggi vogliono fare politica e vogliono farla seriamente perchè Donato Affinito è un esempio positivo della nostra politica italiana, quindi rappresenta la forza per andare avanti. Una persona che attraverso la sua esperienza e la conoscenza del territorio ha saputo governare ed amministrare raggiungendo traguardi significativi politico-amministrativi. Insomma è un uomo che sin dall'inizio ha creduto nella politica, nel nostro partito e nella sua terra”.

Commenta Stampa
di Ennio Salomone
Riproduzione riservata ©