Politica / Politica

Commenta Stampa

Ha rilasciato due interviste critiche verso il Movimento

M5S: chiesta l'espulsione della deputata Paola Pinna


La deputata Paola Pinna
La deputata Paola Pinna
18/06/2013, 18:42

ROMA - E' stata appena decisa l'epulsione della senatrice Adele Gambaro dal Movimento 5 Stelle, che già è stata avanzata una nuova richiesta in tal senso. Questa volta la "colpevole" è Paola Pinna, deputata. La sua colpa è stata di aver rilasciato due interviste - una al quotidiano La Stampa e l'altra alla trasmissione Piazzapulita, in onda il lunedì sera su La7 - nelle quali criticava l'atteggiamento di alcuni suoi colleghi di partito. Aveva parlato di "talebani" e di "clima di psico-polizia". 
E così è scattata la richiestadel collega Andrea Coletti di espulsione, anticipata questa mattina sulla pagina Facebook della Camera dei Deputati dei grillini da un "Paola Pinna... Chi?", scritto a caratteri cubitali. Dopo di che è intervenuta anche l'ex capogruppo alla Camera Roberta Lombardi, che l'ha accusata di uno dei maggiori "reati", secondo gli standard grillini: "Non abbiamo mai visto questa persona alle nostre assemblee molti di noi non sapevano neppure della sua esistenza".  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©