Politica / Politica

Commenta Stampa

Grillo: "Vogliamo un referendum sull'euro"

M5S, oggi il terzo V-Day a Genova

Casaleggio: "Il Movimento ha fatto moltissime proposte"

M5S, oggi il terzo V-Day a Genova
01/12/2013, 15:43

GENOVA - E’ in corso a Genova il terzo V-Day del Movimento 5 Stelle, dal titolo “Andiamo oltre”. Migliaia di persone sono scese in piazza della Vittoria, a Genova, tra cui Dario Fo e Gianroberto Casaleggio. “Non è un caso che siamo in una piazza che si chiama Vittoria – ha spiegato Beppe Grillo –. C’è stato Pertini che ha dato inizio ad una grande rivoluzione partita da Genova contro il governo Tambroni”. Dopo alcuni discorsi introduttivi, Grillo ha affermato: “Vogliamo un referendum per rimanere o dentro o fuori l’euro, perché siamo stati truffati, quando siamo entrati dentro non ci hanno detto niente”.

Al centro dell’intervento di Grillo c’è la crisi economica. “Dieci Paesi sono fuori dall’euro e vanno abbastanza bene, non sono a rischio default – ha ricordato Grillo –. Non dobbiamo parlare con la Merkel, ma dobbiamo parlare con Grecia, Spagna, Portogallo, Francia, i Paesi del Mediterraneo. Gli economisti della Bocconi sono la rovina di questo Paese, non ne azzeccano una da 50 anni. Basta con il fiscal compact, basta il pareggio di bilancio, abbiamo perso la sovranità monetaria, la sovranità economica”.

Grillo ha attaccato anche il presidente della Repubblica, che secondo lui fa parte di quegli uomini che hanno “svenduto” il Paese. Inoltre, il leader di M5S ha proiettato dieci cartelloni che riportano le proposte che il Movimento 5 Stelle avanza per trovare rimedio ai problemi del Paese.

Casaleggio, intanto, intervistato dai giornalisti, a quanti hanno attaccato il movimento dicendo che esso non avanza proposte ma si limita soltanto a fare un’opposizione distruttiva, ha risposto che si tratta solo di menzogne. “Sono tutte menzogne , stiamo parlando di una deformazione della realtà. Il Movimento ha fatto in Parlamento moltissime proposte ed anche a livello comunale e regionale quindi è una forma di difesa ad oltranza da parte di chi vuole porci in una situazione di non governo”.

E’ prevista per la giornata anche la partecipazione di Julian Assange alla manifestazione del M5S con un intervento video.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©