Politica / Politica

Commenta Stampa

Intanto fa discutere mozione Giacchetti per il Mattarellum

M5S propone di abbassare l'età di voto a 16 anni


M5S propone di abbassare l'età di voto a 16 anni
29/05/2013, 13:45

ROMA - E' guerra di mozioni, in Parlamento. Dopo quella del governo, che propone di cambiare la legge elettorale solo dopo aver completato le riforme costituzionali, ecco che spunta la mozione Giacchetti: l'ex radicale ha raccolto un centinaio di firme tra i parlamentari per ripristinare il Mattarellum. Una decisione che non è piaciuta nè al Pdl, che ha invitato il Pd a rispettare le decisioni prese insieme. Una richeista a cui ha fatto subito eco Anna Finocchiaro: "La mozione Giachetti trovo che sia stata presentata in maniera intempestiva. Deve essere chiara una cosa: non possiamo non trovare una soluzione che ci trovi tutti d'accordo e non possiamo mettere a rischio il percorso delle riforme con atti di prepotenza". Reazione che non impensierisce Giachetti, che ha confermato la sua intenzione di farla discutere in aula. 
Su questa  falsariga interviene anche il Movimento 5 Stelle con una mozione che propone di indire un referendum costituzionale per cambiare la forma di governo e di abbassare l'età per votare a questo referendum a 16 anni. Invece hanno detto che non prenderanno posizione nè sulla mozione di governo nè sulla mozione Giachetti. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©