Politica / Regione

Commenta Stampa

Tagli a orari e servizi

Madre: Museo Dimezzato dal 1 febbraio 2011.


Madre: Museo Dimezzato dal 1 febbraio 2011.
22/01/2011, 13:01

In applicazione del verbale redatto al tavolo di concertazione che ha avuto luogo a Roma il giorno mercoledì 19 gennaio 2011 tra la Regione Campania, la Scabec e la Fondazione Donnaregina, in cui si è preso atto del taglio del 50% delle risorse regionali destinate alla gestione del Madre, presumibilmente anche nel 2011, la Fondazione ha condiviso con Scabec l’inderogabile necessità di non sostenere nei mesi di gennaio e febbraio 2011 spese che oltrepassino i 2 dodicesimi del finanziamento riconosciuto dalla Regione Campania nel 2010 sui capitoli di bilancio 4409 e 4414 per un totale quindi di 256.250 EURO.

Si comunica pertanto che il Museo MADRE a partire dal prossimo 1 febbraio 2011 osserverà i seguenti orari di apertura dalle 10.30 alle 14.30.


Saranno inoltre ridimensionati i servizi di: biblioteca (solo tre ore al giorno), assistenza di sala, accoglienza, biglietteria, vigilanza e pulizie. Scabec garantirà comunque la conduzione degli impianti.


Verranno inoltre sospese le attività di: didattica e manutenzione ordinaria e straordinaria.


I servizi di gestione e manutenzione delle collezioni permanenti, ufficio stampa, organizzazione mostre e promozione saranno gestiti direttamente dalla Fondazione Donnaregina.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©