Politica / Napoli

Commenta Stampa

Mafia, Giovani in Corsa: "De Magistris intitoli strada a Falcone e Borsellino"


Mafia, Giovani in Corsa: 'De Magistris intitoli strada a Falcone e Borsellino'
23/05/2012, 12:05

"Poichè oggi ricorre il ventesimo anniversario della strage di Capaci, e tra poche settimane celebreremo quello di via d'Amelio, rivolgiamo un appello accorato a De Magistris affinchè predisponga l'iter per l'intitolazione di una strada simbolo di Napoli a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino". Lo dichiarano in una nota il Presidente del movimento Giovani in Corsa, Tiberio Brunetti ed il coordinatore della Giunta Giovane per Napoli, Giovanni Tagliaferri.
"È necessario mantenere sempre vivo ed attuale il ricordo, l'esempio ed il sacrificio di questi due eroi dell'antimafia, soprattutto in un momento di difficoltà sociale e di sfiducia verso le istituzioni come quello che stiamo attraversando. Giovanni Falcone e Paolo Borsellino rappresentano l'antimafia dei fatti, che si contrappone a quella delle chiacchiere; rappresentano l'impegno concreto delle istituzioni a difesa dei cittadini; rappresentano la forza e la concretezza delle idee giuste per le quali vale la pena lottare ogni giorno. In altre parole rappresentano un punto di riferimento ideale e morale cui tutti, ed in special modo i giovani, dobbiamo guardare con fiducia e rispetto. E riteniamo che in territori, come purtroppo la nostra città, dove la criminalità organizzata è ben presente, sia oltremodo necessario moltiplicare l'impegno per rendere sempre più concreti ed attuali gli insegnamenti ed i messaggi di questi due eroi italiani", conclude la nota.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati