Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Magic Italy: la Rete è concorde, un pessimo simbolo


Magic Italy: la Rete è concorde, un pessimo simbolo
12/06/2009, 11:06

Lunedì sera, in piena maratona elettorale, colpo di scena del Ministro per il Turismo Michela Vittoria Brambilla. Durante la trasmissione di Emilio Fede, ha rilanciato l'attività di governo, mostrando - senza alcuna forma di contraddittorio - tutti i mirabolanti ed inventati risultatio di questo governo. E ad un certo punto ha parlato del rilancio del turismo, attraverso il nuovo marchio "Magic Italy". Ed è stato presentato un video dimostrativo.
La reazione della rete è stata assolutamente negativa. Gli esperti di grafica l'hanno giudicato pessimo; i siti esperti di comunicazione in rete, anche peggio. L'unico che ha provato a difenderlo è stato "Il Giornale" di famiglia, ma solo per evitare una palese smentita dell'entusiasmo mostrato da Berlusconi ieri, durante l'assemblea di Confartigianato.
Il punto è che questa maggioranza non è in grado di comunicare, se non all'interno di un sistema marcio e malato come quello italiano; solo entro questi limiti si può avallare il concetto di grande comunicatore di Berlusconi. Perchè nessuno è in grado o ha la volontà di rispondere. Ma su Internet tutti rispondono; quindi per avere risultati positivi, bisogna fare qualcosa di veramente buono. Se non ci riesci perchè non hai la capacità di confrontarti con gli altri, non puoi fare nulla di serio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©