Politica / Politica

Commenta Stampa

Magliana, Santori (PDL): “Quartiere ancora a rischio per pace sociale”


Magliana, Santori (PDL): “Quartiere ancora a rischio per pace sociale”
11/10/2011, 11:10

“Anche lo sgombero odierno rappresenta un passo importante, crediamo però che occorra non dare tregua a nomadi in questo quadrante della città considerato che esistono ancora sacche importanti di illegalità e degrado causate dalle abitudini dei rom”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.

“Lo stato attuale di Magliana - insiste Santori – è ancora fortemente preoccupante, i rapporti tra cittadinanza e nomadi restano tesi ed è necessario un intervento forte e duraturo su tutto il territorio. L’operazione odierna e quelle condotte nei giorni scorsi fanno ben sperare ma non risolvono il problema che potrebbe riproporsi già nelle prossime ore”.

“Non finiremo mai di ripetere nel rappresentare le proposte e le segnalazioni dei cittadini – conclude Santori – che serve annientare la ricettazione creatasi tra nomadi e rottamatori del ferro, mettere in sicurezza gli edifici e le aree occupate per evitare nuovi fenomeni, inserire un’apposita ordinanza contro il rovistaggio dei cassonetti, dare il via alle espulsioni anche dei comunitari”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©