Politica / Regione

Commenta Stampa

Maisto: Caldoro chieda dichiarazione stato di disastro ambientale

Parlamentari campani lo sostengano

Maisto: Caldoro chieda dichiarazione stato di disastro ambientale
27/09/2013, 14:16

NAPOLI - “Invito il presidente Caldoro a chiedere al governo nazionale di avviare al più presto le procedure per la dichiarazione dello stato di disastro ambientale per la Terra dei Fuochi e chiedo a tutti parlamentari della Campania di sostenerlo”.
Lo Giuseppe Maisto, Presidente ff del gruppo ‘Caldoro Presidente’ del Consiglio regionale della Campania, per il quale, “la cronaca di questi giorni, scandita dai ritrovamenti nel giuglianese di fusti di rifiuti altamente tossici provenienti dal Nord, certifica definitivamente che il disastro ambientale nella Terra dei Fuochi è e deve essere considerato una responsabilità ed problema nazionale e quindi affrontato in sede di governo. La dichiarazione dello stato di disastro ambientale è dunque un atto dovuto, così come è un atto dovuto affrontare senza indugi il problema delle ecoballe”.
“Su questo fronte è noto il forte impegno e la forte sensibilità del presidente Caldoro che oggi pone al centro dell’’attenzione un confronto serrato su una soluzione definitiva del problema e mi auguro che su questa strada si possa registrare l’attenzione e a mobilitazione più ampia possibile di tutte le forze politiche e sociali della Campania, della Chiesa, che nel Giuglianese è sempre stata in prima linea, e dei tanti comitati civici”.
“Dobbiamo tracciare insieme e subito - conclude Maisto - un percorso tanto condiviso quanto forte ed efficace per restituire alle nostre comunità il diritto alla salute e la speranza di un futuro degno di questo nome”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©