Politica / Regione

Commenta Stampa

Maltempo, protezione civile Campania: peggioramento in atto


Maltempo, protezione civile Campania: peggioramento in atto
10/02/2012, 13:02

E' in atto sull' intera Campania una intensa ondata di maltempo: le nevicate, da questa mattina, stanno interessando tutte le zone interne anche a bassa quota, oltre che le zone montuose e collinari. Forti piogge e temporali si registrano, invece, lungo tutta la fascia tirrenica.

Il Centro funzionale della Protezione civile della Campania precisa che la perturbazione proseguirà per l'intera giornata di oggi e fino a domani.

Il quadro meteo attuale mostra che le nevicate sulle zone interne interesseranno anche le vallate. Anche i venti rinforzeranno con il passare delle ore ed è stata emessa una nuova allerta meteo dalle 13 di oggi e per le successive 24 ore per il peggioramento in atto.

La Sala operativa ha provveduto ad informare gli enti locali del quadro meteo e dei possibili rischi ad esso connessi. In particolare, per ciò che attiene alle precipitazioni nevose, si raccomanda di mettersi in viaggio solo se strettamente necessario e, comunque, di dotarsi di catene o pneumatici da neve.

Per ciò che riguarda, invece, le piogge previste, le avvertenze sono relative alla sorveglianza rispetto alla effettiva tenuta del reticolo idrografico e dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche. Per quanto concerne, infine, il rinforzo dei venti, attenzione va prestata all'ancoraggio delle strutture sensibili alle raffiche di vento.

L'assessore alla Protezione civile Edoardo Cosenza si tiene in stretto contatto con le strutture operative regionali e con il dipartimento nazionale di Protezione civile.

L’assessore esi sta recando presso le Prefetture di Benevento ed Avellino e tiene costantemente informato della situazione il presidente Stefano Caldoro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©