Politica / Parlamento

Commenta Stampa

MANCINO A NAPOLITANO: CSM CONOSCE I PROPRI CONFINI MA...


MANCINO A NAPOLITANO: CSM CONOSCE I PROPRI CONFINI MA...
01/07/2008, 19:07

Il Csm "ha ben presenti confini e portata delle sue competenze e non vuole essere una terza Camera". Lo ha sottolineato il vicepresidente Nicola Mancino. "Non siamo un organo istituito per decidere la legittimità costituzionale delle leggi", osserva al plenum, ma "non possiamo non tener conto dell'impatto che una legge può avere rispetto all'organizzazione giudiziaria. Rivendichiamo il diritto di essere ciò che il legislatore ci impone di essere", dando pareri "anche quando non siano richiesti".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©