Politica / Napoli

Commenta Stampa

Manifestazione del centro sinistra a Trecase promossa dai Verdi


Manifestazione del centro sinistra a Trecase promossa dai Verdi
05/03/2012, 12:03

"Dobbiamo essere uniti in tutte le amministrazioni che in Campania vanno al voto a maggio". Con questo slogan si sono riuniti stamane a Trecase per nuova manifestazione promossa dai Verdi dopo quella di ieri contro il Governo Caldoro il segretario regionale dei PD Enzo Amendola, dell' IDV Nello Formisano, di Sel Arturo Scotto, degli stessi Verdi ed ecologisti Francesco Emilio Borrelli. Ad aprire il lavori è stato il segretario cittadino e consigliere comunale della cittadina vesuviana Gianni Tarantino assieme al segretario provinciale del Sole che Ride Carlo Ceparano.
Ad un esponente locale dell' Udc che portando il saluto alla manifestazione ha affermato che il partito di Casini si alleerà caso per caso a seconda delle convenienze il segretario regionale dei PD Amendola ha risposto a muso duro: " ma come fate a restare alleati con Cesaro in Provincia di Napoli o con Borriello a Torre del Greco? E' giunto il momento anche per i moderati di fare delle scelte chiare in questi territori e decidere se stare con il centro destra di Cesaro e Cosentino o con il nuovo centro sinistra".
"Mentre la nostra coalizione rilancia una politica di qualità e indica una strada per uscire dalla crisi nella nostra povera regione - spiega il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - il Pdl ripropone la candidatura dell' On. Cesaro ,già contemporaneamente deputato e Presidente della Provincia di Napoli, come segretario provinciale del partito di Berlusconi. Non bastano due poltrone per gli esponenti del centro destra ce ne vogliono almeno tre. Se lavoreremo bene ed in modo unitario la Campania potrà essere un laboratorio politico per la coalizione nell' intero paese per le prossime politiche".


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©