Politica / Politica

Commenta Stampa

Le misure sembrano decise, ma si deve verificare

Manovra di bilancio: riunione di maggioranza per gli ultimi dettagli


Manovra di bilancio: riunione di maggioranza per gli ultimi dettagli
15/10/2019, 11:17

ROMA - E' iniziato alle 11 di questa mattina il vertice di maggioranza sulla manovra di bilancio. E' l'ultimo appuntamento prima del Consiglio dei ministri di questa sera da cui dovrebbe uscire la legge da approvare entro il 31 dicembre insieme al decreto fiscale collegato (dove ci sono le misure fiscali vere e proprie). Ormai le misure sembrano essere confermate: 3 miliardi di taglio del cuneo fiscale (con un beneficio che dovrebbe partire dai 40 euro al mese per i lavoratori), 500 milioni per eliminare il superticket e 900 milioni per il rinnovo dei contratti del pubblico impiego. Per finanziare la spesa, il governo si prepara a permettere il posticipo del pagamento delle tasse per le partite Iva sottoposte ai nuovi studi di settore e con pagamento forfettario. La decisione permetterebbe di spostare 3 miliardi di entrate dal 2019 al 2020, garantendo una copertura contabile. Cancellata invece l'ipotesi di una rimodulazione dell'Iva o di una cancellazione di quota 100. 

Resta poi l'incognita del parere della Ue, che sarà importante soprattutto per confermare il deficit al 2,3% chiesto da Conte. Ogni decimale in meno, obbligherà il governo a trovare quasi 2 miliardi di euro in più. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©