Politica / Regione

Commenta Stampa

Manovra, Russo (Pd) “Caldoro non corra dietro al nulla”


Manovra, Russo (Pd) “Caldoro non corra dietro al nulla”
13/06/2010, 19:06

"Ritengo che, tra le tante emergenze campane, quella dei dirigenti della Regione non fosse la prioritaria” cosi’ Giuseppe Russo, capogruppo Pd in Consiglio regionale della Campania.
“La solerzia di Caldoro e della sua Giunta mostra quindi un accanimento sospetto. Già la precedente Giunta, infatti, fece una proroga limitata al 31 dicembre violando la Legge Brunetta nello spoil system perché, in realtà, andavano prorogati gli altri tre anni.
Domani – aggiunge Russo – il gruppo regionale del Pd chiederà un incontro ai dirigenti per stabilire iniziative comuni a difesa e a tutela dei loro diritti”.
“Vorrei ricordare che nell'ultima Conferenza dei Capigruppo ho chiesto che nel Consiglio convocato per mercoledì venisse messo all'ordine del giorno un dibattito sulla manovra economica di Tremonti e sulle conseguenze che ha in Campania perchè – spiega Russo – siamo preoccupati che, come afferma Bassolino, Caldoro “corra dietro al nulla” tralasciando l'impellente necessità di aprire un confronto franco e trasparente sulle soluzioni che il governo regionale intende mettere in campo per contrastare questa crisi”.
“Detto questo non comprendo perchè costruire una polemica tutta dentro di noi con insinuazioni di antica memoria che certo non aiutano il gruppo del PD nell'affrontare questa difficile fase" conclude Russo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©