Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Il leader degli industriali dice no alle elezioni anticipate

Marcegaglia: “Il ritorno alle urne è una follia”


Marcegaglia: “Il ritorno alle urne è una follia”
19/11/2009, 19:11

ROMA - Riflettori puntati sul tema delle elezioni anticipate. Sulla questione interviene anche il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia. “Andare alle elezioni anticipate - ha dichiarato il leader degli industriali nel corso del suo intervento oggi alla scuola di polizia tributaria a Ostia - sarebbe una follia, un atto irresponsabile a maggior ragione visto che abbiamo un governo che ha un’ampia maggioranza”. Marcegaglia è contraria all’eventualità di un ritorno alle urne. “In un momento delicato come questo la prima richiesta alla politica - prosegue il presidente di Confindustria - è di non portare avanti litigiosità, conflitti continui, ma di concentrarsi sulla crisi, sui problemi dei lavoratori e delle imprese. La richiesta è di non far prevalere logiche personalistiche ma di concentrarsi sul bene del Paese”. L'auspicio del presidente di Confindustria è che “non prevalgano logiche che dividono, ma che uniscono, che prevalga la responsabilità”.

Commenta Stampa
di Antonella Losapio
Riproduzione riservata ©