Politica / Politica

Commenta Stampa

Marchionne: 'Sostenuto governo Monti, ora fase diversa'


Marchionne: 'Sostenuto governo Monti, ora fase diversa'
14/01/2013, 18:09

"Dove potevo aiutare il governo di emergenza l'ho fatto in modo aperto, d'ora in poi la scelta è degli elettori italiani". Così l'amministratore delegato di Fiat e Chrysler Sergio Marchionne ha parlato della fase politica in corso in Italia che si concluderà con le elezioni di febbraio.

"Dobbiamo distinguere due fasi", ha spiegato il manager nel corso di una conferenza stampa al Salone dell'Auto di Detroit. Quando Mario Monti è stato chiamato a guidare un governo tecnico "era un momento di crisi nel Paese ed io l'ho difeso per quanto ha fatto", ha proseguito 
Marchionne ricordando il merito di Monti di "avere saputo stabilizzare lo spread. Ora è in corso un'altra fase, totalmente politica e personalmente non ho nulla da aggiungere", ha concluso Marchionne dicendo che "d'ora in poi la scelta è degli italiani".

L'unica cosa che 
Marchionne chiede dopo le elezioni è "avere la certezza che qualcuno sia in grado di gestire il Paese", ha aggiunto poi a margine.

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©