Politica / Regione

Commenta Stampa

Marino: bilancio: da MPA proposte sociali e popolari


Marino: bilancio: da MPA proposte sociali e popolari
17/02/2011, 17:02

NAPOLI, 17 FEBBRAIO 2011 – Risorse per gli oratori parrocchiali della aree a rischio della Campania, occasioni lavorative per le cooperative di diversamente abili, rappresentanza dell’Associazione piccoli comuni nella Conferenza permanente Regioni-Autonomie locali, contributi sociali per le fasce deboli, sostegno finanziario alla Guardia Nazionale Ambientale per la raccolta differenziata nei comuni a nord di Napoli che presentano basse percentuali, soppressione della Soresa: sono queste alcune delle proposte emendative presentate dal consigliere regionale del MpA Angelo Marino al Bilancio di previsione 2011.

“Sostegno alle fasce deboli, socialità per i quartieri a rischio di Napoli e Campania, difesa dell’ambiente, eliminazione degli sprechi nella sanità, sostegno alla attività dei Comuni – spiega Marino – sono i principi ispiratori delle nostre proposte sociali e popolari al Bilancio 2011”.

“Esse – prosegue Marino - si inseriscono nell’ambito della linea politica impostata dal Presidente Caldoro e da noi profondamente condivisa volta al risanamento e al rigore nei conti regionali, alla razionalizzazione e ottimizzazione della spesa pubblica, alla qualità della spesa e allo sviluppo del territorio”.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©