Politica / Regione

Commenta Stampa

Marino: "Caldoro garantisca rispetto del consiglio"


Marino: 'Caldoro garantisca rispetto del consiglio'
17/06/2011, 10:06

“E’ gravissimo che la Giunta non abbia ancora trasferito le risorse necessarie per il funzionamento del Consiglio dimostrando scarso rispetto e considerazione delle prerogative e dell’autonomia dell’istituzione consiliare”.

Così il consigliere regionale di Forza del Sud, Angelo Marino, commenta alcune notizie di stampa sul mancato trasferimento dei fondi di competenza del Consiglio.

“Condivido profondamente la responsabile e coraggiosa iniziativa intrapresa dai sindacati del Consiglio e sostengo pienamente una ‘vertenza’ che riguarda l’istituzione consiliare nel suo complesso: noi consiglieri regionali – sottolinea l’esponente del centro destra – non siamo ‘figli di un Dio minore’! Anzi – prosegue Marino – rappresentiamo il popolo e, in nome e per conte dei cittadini della Campania, rivendichiamo il rispetto dell’autonomia e delle prerogative dell’istituzione consiliare”.

Marino sollecita, dunque, il governatore Caldoro “ad essere garante del rapporto corretto ed equilibrato tra Giunta e Consiglio che si fonda, innanzitutto, sul rispetto dell’autonomia, delle prerogative e delle funzioni delle due istituzioni” e “tutte le forze politiche del Consiglio a scendere in campo per difendere la dignità del Consiglio regionale”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©