Politica / Regione

Commenta Stampa

La squadra è stata ripescata nella lega Pro 2

Mario Varchetta (Pds) chiede al sindaco Iervolino un campo da gioco per il Pianura Calcio


Mario Varchetta (Pds) chiede al sindaco Iervolino un campo da gioco per il Pianura Calcio
29/06/2010, 20:06

Comunicato del Consigliere Mario Varchetta, Capogruppo dei Popolari del Sud della IX Municipalità Pianura Soccavo del Comune di Napoli.
Chiedo al Sindaco di Napoli on.le Rosa Russo Iervolino ed all'amico Assessore Alfredo Ponticelli, di poter provvedere all'individuazione del campo da gioco idoneo per le gare interne per la stagione calcistica 2010-11, per la Seconda squadra Cittadina, l'A.s.d. Pianura Calcio dei Presidenti Cafasso, prossima al ripescaggio nella Seconda Divisione della Lega Pro, ex serie C, ossia livello professionistico.
Faccio presente che sul Nostro territorio abbiamo 33 mila ettari di suolo Comunale libero, inoltre sottolineo l'importanza della squadra come motivo di Aggregazione e riconoscimento in una zona molto degradata e spesso abbandonata dalle Istituzioni, la creazione di notevole indotto economico lavorativo; ricordo che in campagna elettorale 2006 la Iervolino promise la realizzazione di un Comunale per almeno ogni municipalità, e la struttura poi servirebbe anche alla Cittadinanza per lo svolgimento di giusti livelli di attività fisica e sportiva, per milgiorare la propria Qualità della Vita, il proprio benessere psicofisico, grazie alla prevenzione; il tutto comporterebbe un risparmio al Sistema Sanitario Regionale, anche i bambini potrebbero essere distolti da attività negative che purtroppo a Napoli dilagano.
Questi ettari Comunali liberi, erano stati individuati dall'ex Sindaco di Napoli ed ex Goverantore della Campania Bassolino, per realizzare il famoso a parole Campo da Golf, progetto mai partito, ma comunque visto che il calcio ha moltissimi praticanti in più e quindi molta più utenza, penso che sarebbe più utile al territorio per la Cittadina e per una squadra professionistica la realizzazione di una struttura idonea e magari utilizzabile anche per altri sport. Ringrazio i Presidenti Cafasso, tutta l'equipe dell'A.s.d. Pianura Calcio e tutti i tifosi, per gli storici traguardi raggiunti che fanno finalmente parlare positivamente di Pianura che ricordo fa parte del Comune di Napoli

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©