Politica / Politica

Commenta Stampa

Il leader della Lega a Venezia

Maroni: Grillo mi ricorda noi


Maroni: Grillo mi ricorda noi
09/11/2012, 20:25

VENEZIA - Il segretario della Lega Nord Roberto Maroni oggi a Venezia, in occasione del Forum dei Giovani imprenditori di Confcommercio, ha espresso la sua opinione riguardo al leader del MoVimento 5 stelle Beppe Grillo.

Maroni ha dichiarato: “Grillo mi ricorda noi 20 anni fa. La differenza è che noi avevamo un grande progetto che in parte dobbiamo ancora realizzare dato che il sistema ha degli anticorpi: Grillo mi sta simpatico”.

L’ex ministro rispetto ad una probabile vittoria di Grillo dice: “ Vedremo allora cosa saprà fare”.

Ma il segretario esprime pure il suo disappunto sulla decisione presa dall’Ue sugli aiuti bloccati  per il terremoto dell’Emilia Romagna, e dichiara: “ E’semplicemente una vergogna. Se questa è l’Europa non capisco cosa ci stiamo a fare. Un’Europa che nega poche centinaia di milioni di euro per aiutare i terremotati, gente che sta male e che vive una catastrofe naturale. Non capisco cosa ci stia a fare l'Europa”.

Ma Maroni ribadisce pure la sua volontà di candidarsi come Presidente della Lombardia e afferma: “Il candidato governatore ideale si chiama Roberto Maroni”.

 

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©