Politica / Parlamento

Commenta Stampa

MARONI SODDISFATTO PER L’IMPIEGO DEI MILITARI IN CITTA’: ORA SUPERPOTERI AI SINDACI


MARONI SODDISFATTO PER L’IMPIEGO DEI MILITARI IN CITTA’: ORA SUPERPOTERI AI SINDACI
05/08/2008, 16:08

Il ministro dell'Interno Roberto Maroni ha annunciato il via libera al decreto attuativo che concede "superposteri" ai sindaci in materia di incolumità pubblica e sicurezza urbana. D'ora in avanti i primi cittadini godranno di “un ampio margine operativo che gli consentirà di garantire meglio la sicurezza dei cittadini”, ha puntualizzato il ministro. “E’ la strada giusta per garantire maggior sicurezza ai cittadini e per far capire ai delinquenti che lo Stato c’è e non arretra”- ha detto Maroni, esprimendo la propria soddisfazione riguardo agli esiti del prmo giorno di impiego dei militari nelle città. “Sono soddisfatto di come è iniziata l’operazione, c’é stata un’ottima accoglienza e il dispositivo ha dato subito i suoi frutti”. Il ministro ha ricordato che entro 2 o 3 giorni sarà completato lo schieramento del contingente dei 3mila militari e che tra 6 mesi si procederà ad una verifica del loro operato. “La loro presenza non è lasciata all’improvvisazione ma è definita da protocolli chiari. Valuteremo nelle singole città come sono andati i servizi per decidere se continuare o meno l’esperienza di ulteriori 6 mesi” – ha concluso il ministro.
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©