Politica / Regione

Commenta Stampa

Marrazzo aderisce al Pd

Amendola, Topo: Contributo importante per progetto partito

Marrazzo aderisce al Pd
07/08/2013, 14:57

NAPOLI - “Ho provveduto a richiedere la mia convinta adesione ai vertici del partito e del gruppo regionale campano del Pd, ritenendola conclusiva di un percorso politico che mi ha sempre visto in prima fila sostenitore di una forte coalizione di centrosinistra, capace di essere percepita dalla gente quale concreta alternativa al mal governo del centrodestra nella nostra Regione. Una coalizione inserita stabilmente in un deciso contesto bipolarista, senza se e senza ma”. Con queste parole, il consigliere regionale della Campania Nicola Marrazzo ha reso nota la propria decisione di entrare a far parte del Partito Democratico.

 
I vertici campani del Pd hanno accettato la richiesta di Marrazzo il cui contributo, affermano il segretario regionale del, Pd Enzo Amendola, il segretario Pd Napoli, Gino Cimmino, e il capogruppo alla regione Lello Topo: “Sarà significativo e importante per l’attuazione di un progetto teso a costruire una forte coalizione di centrosinistra in Campania, capace di essere realmente alternativa all'attuale governo di centrodestra, che dimostra in ogni occasione la propria incapacità di dare risposte concrete alle esigenze dei cittadini, peraltro in un momento di crisi dove la politica è chiamata a riconquistare la fiducia dei cittadini. L'adesione di Marrazzo ci rende ancor più convinti che la strada intrapresa sia quella giusta”, concludono.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©