Politica / Regione

Commenta Stampa

Marrazzo: "Privatizzare l’acqua, l’ultima assurdità di questo Governo"


Marrazzo: 'Privatizzare l’acqua, l’ultima assurdità di questo Governo'
20/11/2009, 11:11


NAPOLI - «Questo Governo oramai non perde occasione per rendere reali quelli che da sempre sono considerati paradossi! Non è concepibile considerare l’acqua come un qualsiasi altro bene. L’acqua è un diritto perché è essenziale alla sopravvivenza e non può essere legata a dinamiche di tipo economico ne tantomeno politiche», così il consigliere regionale di Idv e Presidente della Commissione Bilancio, Nicola Marrazzo «Il servizio che fornisce le risorse idriche – aggiunge ancora l’esponente dipietrista - non si può privatizzare. Tra qualche giorno privatizzeranno anche l’aria che respiriamo. Siamo in un momento difficile di crisi ambientale e, vorrei solo ricordare che l’acqua è il fulcro di questa crisi. E il Governo come si “attrezza”?
Commerciando anche questa risorsa, ritenendo di “sfruttare” anche questo momento, nel massimo rispetto di una linea economica volta al più sfrenato liberismo senza regole di mercato».
«Dobbiamo dire NO a questo Governo - afferma ancora Marrazzo - Non possiamo più accettare certe pericolose logiche, in questo caso definibili, idropolitiche. Non si può permettere che si usino le difficoltà causate dal malgoverno per imporre regimi monopolistici.
Idv – conclude il consigliere regionale – sarà, come sempre, in prima linea accanto ai cittadini nel cercare risoluzioni alternative che non siano ad appannaggio dei pochi, ma che, invece, rappresentino gli interessi complessivi degli italiani, soprattutto quelli meno abbienti».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©