Politica / Politica

Commenta Stampa

Ma il futuro resta nebuloso

Mattarella: finite le consultazioni, cerca di formare un governo


Mattarella: finite le consultazioni, cerca di formare un governo
13/04/2018, 16:34

ROMA - Con i colloqui di questa mattina con i presidneti di Camera e Senato e con l'ex Presidente Giorgio Napolitano, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha terminato il secondo giro di consultazioni. Al termine del quale ha deciso per una pausa di riflessione. 

Perchè è chiaro che non c'è nessuna possibilità di nominare un Presidnete del Consiglio che abbia una maggioranza, in base alle dichiarazioni dei partiti. L'unica è dare un incarico esplorativo (a Salvini e in caso di rifiuto a Di Maio) e vedere poi che succede nelle trattative tra i partiti. Oppure usare la carta istituzionale di un preincarico alla presidente del Senato, la Casellati. Ma è comunque un salto nel buio, in entrambi i casi. Salto nel buio che l'Italia non può permettersi in questo momento, con la crisi siriana alle porte e una serie di appuntamenti elettorali (a cominciare dalle elezioni regionali in Molise il 22 aprile e quelle in Friuli Venezia Giulia il 29 aprile) nei prossimi due mesi. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©