Politica / Napoli

Commenta Stampa

Maxi ZTL, Chiosi: "oggi paralisi alla Riviera di Chiaia e tunnel della Vittoria"


Maxi ZTL, Chiosi: 'oggi paralisi alla Riviera di Chiaia e tunnel della Vittoria'
17/04/2012, 13:04

<<Sulla maxi ZTL - dichiara il Presidente Chiosi - occorre cautela. E' necessario anzitutto confrontarsi con la Municipalità, che ben conosce i problemi e le criticità della zona Chiaia. Già stamani, infatti, la Riviera di Chiaia è completamente bloccata, così come il tunnel della Vittoria, complice certamente anche la pioggia, ma soprattutto perché sono saltati i varchi di controllo.
Si potrà certamente partire con la ZTL classica di Chiaia - spiega Chiosi - cioè quella della zona centrale e dei vicoletti, che controlleremo con le telecamere acquistate dalla Municipalità. La per la maxi ZTL e la chiusura del lungomare credo sia opportuno riflettere bene prima di prendere decisioni avventate.
Se proprio si vuol procedere ad una chiusura di Via Caracciolo - continua il Presidente - sarebbe opportuno partire dal tratto compreso tra Piazza della Repubblica e la confluenza con Viale Dohrn, utilizzando quest'ultimo come transito alternativo. Per Via Partenope credo sia opportuno fermarsi e ragionare nuovamente sulla necessità di costruire il parcheggio interrato sotto Piazza Vittoria. Mentre per gli altri tratti di Via Caracciolo bisogna tener conto dell'impossibilità della Riviera di Chiaia di assorbire tutto il traffico in direzione est.
Auspico - conclude Chiosi - che vi sia il massimo coinvolgimento nelle scelte dell'amministrazione, per far nascere dei provvedimenti condivisi e scevri da future polemiche e potenziali problemi per i residenti e le attività produttive>>.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©